Silent Night, 1891 da Viggo Johansen

Silent Night, 1891

(Silent Night)

Viggo Johansen

Artisti non classificati  ·  I nostri preferiti  ·  Scene e lavori quotidiani
Silent Night, 1891 da Viggo Johansen
1891   ·  Öl auf Leinwand  ·  ID Quadro: 211947   ·  Hirschsprungske Samling, Copenhagen, Denmark / bridgemanimages.com
   Aggiungi ai preferiti


12.01.2018
Kerstin K.
Stampa artistica su Tela lucida, 80cm x 64cm, allungato su barella. Con cornice .


09.01.2019
Vera J.
Stampa artistica su Tela lucida, 60cm x 48cm, allungato su barella.


10.01.2019
Vera J.
Stampa artistica su Tela lucida, 60cm x 48cm, allungato su barella.
Viggo Johansen, un pittore danese, ha creato l'immagine "Silent Night" nel 1891, che tradotto significa "Silent Night" o "Christmas Eve". Assegnandolo al realismo, una tradizione di famiglia alla vigilia di Natale costituisce il nucleo di questa storia, preservando l'aspetto di un ambiente che lo spettatore può trovare vero. Piuttosto, potrebbe anche essere una fantasia o un ricordo, il cui effetto esprime un desiderio per il tema attraverso la naturalezza delle figure inserite. Come pittore, Viggo Johansen utilizza diversi stili, che possono essere intesi come riferimento alla vecchia pittura olandese, oltre che al romanticismo e persino al classicismo. Eppure la tecnica usata dal pittore è neoimpressionista, oltre che misteriosa e romantica. Allora, cosa vedi nella foto?

Una famiglia benestante o stand di raccolta in una stanza buia alla vigilia di Natale, meravigliato da un albero di Natale illuminato a giorno. La stanza, in cui si svolge lo scenario, è ben arredata borghese come salotto o sala da pranzo. Sul lato sinistro della stanza c'è un pensile la cui superficie nera minaccia di confondersi con le ombre create dalla notte. Tuttavia, questa oscurità non è affatto scoraggiante o terrificante, ma può essere considerata positiva e bella sotto la terminologia del romanticismo nero. In questo pensile è ancora la vita sotto forma di magnifici vasi che si conservano discretamente sullo sfondo e appaiono solo brevemente dall'oscurità dai sottili riflessi di luce delle candele natalizie quasi scintillanti. Alcuni di questi vasi sono decorati con fiori, mentre altri sono brillanti solo attraverso la forma. Una di queste nature morte in primo piano porta come una cima sferica o un globo, ma molto più probabilmente una palla di neve, con l'accenno di un mondo di fantasia reale, solo in miniatura. Inoltre, c'è un busto in stile romano nell'angolo più chiaro nella parte posteriore destra, che può essere assegnato al classicismo. La parete posteriore e quella destra e il soffitto della stanza sono in forma di stucco grigio-beige con il colore della scultura e le transizioni stanno scorrendo. Lo stesso vale per il tavolato, che si fonde nel legno scuro del pensile. Con alcuni dipinti sullo sfondo, il design degli interni è completato e lo spettatore potrebbe passare alle persone, se non ci fosse questa pianta sullo sfondo, i cui rami si diramano da un vaso fino al soffitto.

Indubbiamente, il design del personaggio del pittore non è affatto un mistero e delizia sia per l'umore silenzioso pieno d'amore che per la loro pittura fin nei minimi dettagli. Una donna, forse la madre, è avvolta in una lunga gonna di un pezzo, con le spalle rivolte allo spettatore. Sistemata in un ricciolo, tiene la mano di una bambina alla sua sinistra, tenendo la mano di una ragazza appena più grande. Questo è seguito da un ragazzo e un altro bambino e un ragazzo più grande. Se c'è un'altra persona dietro l'albero di Natale rimane chiusa allo spettatore. Di nuovo nel campo visivo ci sono altre due ragazze, le più anziane dei bambini e la seconda più grande, che porge la mano alla donna in primo piano e chiude così il cerchio. Gli occhi dei bambini sono tutti concentrati sull'albero di Natale e trasudano da un lato stupore, gioia, ma anche profonda connessione e umiltà. Alcuni bambini stanno guardando dritto davanti a loro, anche se è impossibile dire se guardano una figura nell'albero o al lume di candela. La più piccola ragazza in primo piano e un ragazzo, d'altra parte, alzano lo sguardo, per cui l'orientamento della ragazza sembra essere fisico. In considerazione di ciò, l'espressione facciale della maggior parte dei bambini sembra sognante. Solo il primo ragazzo a sinistra nella foto, che guarda curiosamente sotto l'albero di Natale, si comporta in modo ambivalente. Voltando di nuovo la faccia alla ragazza più piccola, la donna guarda in ringlet il bambino. Sullo sfondo a sinistra, vicino al muro del gabinetto, c'è una donna anziana che è felice per i bambini. Se i vestiti per bambini sono giocosi e né sontuosi né poveri, l'abbigliamento femminile può essere considerato tradizionalmente religioso. Sorprendentemente, il sesso di uno dei bambini non è ben definito perché sembra un ragazzo in faccia, eppure vestito con un abito leggero.

Da un lato, romantico e bello, oltre a seguire la fede cristiana, qualcosa mi infastidisce dopo aver esaminato l'immagine più volte. Quasi tutti i bambini si godono la bellezza dell'albero di Natale, un bambino curiosamente guarda sotto di esso. Un regalo è sotto l'albero, che, considerando la situazione, sembra destinato a tutti i bambini. Simbolicamente, la tradizione cristiana della condivisione e della carità è talvolta sottolineata qui, ma senza perdere la sensazione che a volte non si tratti di una famiglia. L'assenza di un maschio suggerisce che si tratti di un orfanotrofio o di una donna vedova con i suoi figli in primo piano. Il mistero dell'immagine rimane aperto e vive sull'umore nero-romantico di un sogno o realtà. © Meisterdrucke
Silent Night, 1891 da Viggo Johansen

Silent Night, 1891

(Silent Night)

Viggo Johansen

Artisti non classificati  ·  I nostri preferiti  ·  Scene e lavori quotidiani
Silent Night, 1891 da Viggo Johansen
1891   ·  Öl auf Leinwand  ·  ID Quadro: 211947   ·  Hirschsprungske Samling, Copenhagen, Denmark / bridgemanimages.com
   Aggiungi ai preferiti


12.01.2018
Kerstin K.
Stampa artistica su Tela lucida, 80cm x 64cm, allungato su barella. Con cornice .


09.01.2019
Vera J.
Stampa artistica su Tela lucida, 60cm x 48cm, allungato su barella.


10.01.2019
Vera J.
Stampa artistica su Tela lucida, 60cm x 48cm, allungato su barella.
Viggo Johansen, un pittore danese, ha creato l'immagine "Silent Night" nel 1891, che tradotto significa "Silent Night" o "Christmas Eve". Assegnandolo al realismo, una tradizione di famiglia alla vigilia di Natale costituisce il nucleo di questa storia, preservando l'aspetto di un ambiente che lo spettatore può trovare vero. Piuttosto, potrebbe anche essere una fantasia o un ricordo, il cui effetto esprime un desiderio per il tema attraverso la naturalezza delle figure inserite. Come pittore, Viggo Johansen utilizza diversi stili, che possono essere intesi come riferimento alla vecchia pittura olandese, oltre che al romanticismo e persino al classicismo. Eppure la tecnica usata dal pittore è neoimpressionista, oltre che misteriosa e romantica. Allora, cosa vedi nella foto?

Una famiglia benestante o stand di raccolta in una stanza buia alla vigilia di Natale, meravigliato da un albero di Natale illuminato a giorno. La stanza, in cui si svolge lo scenario, è ben arredata borghese come salotto o sala da pranzo. Sul lato sinistro della stanza c'è un pensile la cui superficie nera minaccia di confondersi con le ombre create dalla notte. Tuttavia, questa oscurità non è affatto scoraggiante o terrificante, ma può essere considerata positiva e bella sotto la terminologia del romanticismo nero. In questo pensile è ancora la vita sotto forma di magnifici vasi che si conservano discretamente sullo sfondo e appaiono solo brevemente dall'oscurità dai sottili riflessi di luce delle candele natalizie quasi scintillanti. Alcuni di questi vasi sono decorati con fiori, mentre altri sono brillanti solo attraverso la forma. Una di queste nature morte in primo piano porta come una cima sferica o un globo, ma molto più probabilmente una palla di neve, con l'accenno di un mondo di fantasia reale, solo in miniatura. Inoltre, c'è un busto in stile romano nell'angolo più chiaro nella parte posteriore destra, che può essere assegnato al classicismo. La parete posteriore e quella destra e il soffitto della stanza sono in forma di stucco grigio-beige con il colore della scultura e le transizioni stanno scorrendo. Lo stesso vale per il tavolato, che si fonde nel legno scuro del pensile. Con alcuni dipinti sullo sfondo, il design degli interni è completato e lo spettatore potrebbe passare alle persone, se non ci fosse questa pianta sullo sfondo, i cui rami si diramano da un vaso fino al soffitto.

Indubbiamente, il design del personaggio del pittore non è affatto un mistero e delizia sia per l'umore silenzioso pieno d'amore che per la loro pittura fin nei minimi dettagli. Una donna, forse la madre, è avvolta in una lunga gonna di un pezzo, con le spalle rivolte allo spettatore. Sistemata in un ricciolo, tiene la mano di una bambina alla sua sinistra, tenendo la mano di una ragazza appena più grande. Questo è seguito da un ragazzo e un altro bambino e un ragazzo più grande. Se c'è un'altra persona dietro l'albero di Natale rimane chiusa allo spettatore. Di nuovo nel campo visivo ci sono altre due ragazze, le più anziane dei bambini e la seconda più grande, che porge la mano alla donna in primo piano e chiude così il cerchio. Gli occhi dei bambini sono tutti concentrati sull'albero di Natale e trasudano da un lato stupore, gioia, ma anche profonda connessione e umiltà. Alcuni bambini stanno guardando dritto davanti a loro, anche se è impossibile dire se guardano una figura nell'albero o al lume di candela. La più piccola ragazza in primo piano e un ragazzo, d'altra parte, alzano lo sguardo, per cui l'orientamento della ragazza sembra essere fisico. In considerazione di ciò, l'espressione facciale della maggior parte dei bambini sembra sognante. Solo il primo ragazzo a sinistra nella foto, che guarda curiosamente sotto l'albero di Natale, si comporta in modo ambivalente. Voltando di nuovo la faccia alla ragazza più piccola, la donna guarda in ringlet il bambino. Sullo sfondo a sinistra, vicino al muro del gabinetto, c'è una donna anziana che è felice per i bambini. Se i vestiti per bambini sono giocosi e né sontuosi né poveri, l'abbigliamento femminile può essere considerato tradizionalmente religioso. Sorprendentemente, il sesso di uno dei bambini non è ben definito perché sembra un ragazzo in faccia, eppure vestito con un abito leggero.

Da un lato, romantico e bello, oltre a seguire la fede cristiana, qualcosa mi infastidisce dopo aver esaminato l'immagine più volte. Quasi tutti i bambini si godono la bellezza dell'albero di Natale, un bambino curiosamente guarda sotto di esso. Un regalo è sotto l'albero, che, considerando la situazione, sembra destinato a tutti i bambini. Simbolicamente, la tradizione cristiana della condivisione e della carità è talvolta sottolineata qui, ma senza perdere la sensazione che a volte non si tratti di una famiglia. L'assenza di un maschio suggerisce che si tratti di un orfanotrofio o di una donna vedova con i suoi figli in primo piano. Il mistero dell'immagine rimane aperto e vive sull'umore nero-romantico di un sogno o realtà. © Meisterdrucke
Mockup 1 Mockup 2 Mockup 3 Mockup 5 Mockup 6 Mockup 7


Configura la stampa



 Salva / confronta configurazione

Gemälde
Veredelung
Keilrahmen
Museumslizenz

(inkl. 20% MwSt)

Produktionszeit: 2-4 Werktage
Bildschärfe: PERFEKT
Altre stampe d'arte di Viggo Johansen
Agnelli su un piatto In fattoria Interno della cucina La moglie dell&39;artista che organizza i fiori An Artists Gathering, 1903 Silent Night, 1891 Lavare i bambini Due ragazze Buon natale La moglie degli artisti che arrangia i fiori la cena buon Natale Signora in cucina Alice Nordin Vecchie case a Skagen Pecore al pascolo, Osterby, Skagen
Altre stampe d'arte di Viggo Johansen
Agnelli su un piatto In fattoria Interno della cucina La moglie dell&39;artista che organizza i fiori An Artists Gathering, 1903 Silent Night, 1891 Lavare i bambini Due ragazze Buon natale La moglie degli artisti che arrangia i fiori la cena buon Natale Signora in cucina Alice Nordin Vecchie case a Skagen Pecore al pascolo, Osterby, Skagen
Altri motivi della categoria I nostri preferiti
Abbraccio di due donne La signora di Shalott Il Magpie, 1869 Train in the Snow or The Locomotive, 1875 Fienagione Battaglia tra la fregata francese &39;Arethuse&39; e la fregata inglese &39;Amelia&39; in Vista delle isole di Loz, 7 febbraio 1813 Frutteto con rose (frutteto con rose) Abbazia di Oakwood Il Muro del Pianto Iris, 1889 Il Nightwatch La notte stellata, giugno 1889 La morte di Cesare Riparare la vela, 1896 Silent Night, 1891
Altri motivi della categoria I nostri preferiti
Abbraccio di due donne La signora di Shalott Il Magpie, 1869 Train in the Snow or The Locomotive, 1875 Fienagione Battaglia tra la fregata francese &39;Arethuse&39; e la fregata inglese &39;Amelia&39; in Vista delle isole di Loz, 7 febbraio 1813 Frutteto con rose (frutteto con rose) Abbazia di Oakwood Il Muro del Pianto Iris, 1889 Il Nightwatch La notte stellata, giugno 1889 La morte di Cesare Riparare la vela, 1896 Silent Night, 1891
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
amanti lesbiche Relitto sull&39;isola di Jersey, 1862 La giovinezza di Bacco La giovinezza di Bacco, 1884. Lavoro e amore Il cuore delle Ande Il grande drago rosso e la bestia dal mare Italia, Roma, Chiesa di Santa Maria della Vittoria, Estasi di Santa Teresa d&39;Avila, 1647-1652, di Gian Lorenzo Bernini (1598-1680) Giallo Blu Rosso Cupido e Psiche, 1907 Due donne nude che abbracciano (Ver Sacrum) Composizione a losanga con due linee, 1931 Intersecting Lines, 1923 Una ragazza che si difende dall&39;eros Il principe persiano Humay Incontra la principessa cinese Humayun in un giardino, c.1450 Il Giardino dell
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
amanti lesbiche Relitto sull&39;isola di Jersey, 1862 La giovinezza di Bacco La giovinezza di Bacco, 1884. Lavoro e amore Il cuore delle Ande Il grande drago rosso e la bestia dal mare Italia, Roma, Chiesa di Santa Maria della Vittoria, Estasi di Santa Teresa d&39;Avila, 1647-1652, di Gian Lorenzo Bernini (1598-1680) Giallo Blu Rosso Cupido e Psiche, 1907 Due donne nude che abbracciano (Ver Sacrum) Composizione a losanga con due linee, 1931 Intersecting Lines, 1923 Una ragazza che si difende dall&39;eros Il principe persiano Humay Incontra la principessa cinese Humayun in un giardino, c.1450 Il Giardino dell

Partner Logos

Kunsthistorisches Museum Wien      Kaiser Franz Joseph      Albertina

Meisterdrucke Logo long
Hausergasse 25 · 9500 Villach, Austria
+43 4242 25574 · office@meisterdrucke.com
Partner Logos

               

Stille Nacht (AT) Stille Nacht (DE) Stille Nacht (CH) Silent Night (GB) Silent Night (US) Nuit silencieuse, 1891 (FR) Stille nacht, 1891 (NL) Noche de paz, 1891 (ES) Тихая ночь, 1891 (RU) साइलेंट नाइट, 1891 (HI) 沉默的夜晚,1891年 (ZH) Noite silenciosa, 1891 (PT) 静かな夜 (JP) ليلة هادئة (AE)


(c) 2020 meisterdrucke.it