La signora di Shalott da John William Waterhouse

La signora di Shalott

(The Lady of Shalott)

John William Waterhouse

Realismo
La signora di Shalott da John William Waterhouse
1888   ·  Öl auf Leinwand  ·  ID Quadro: 14733
   Aggiungi ai preferiti


17.05.2017
Werner B.
Stampa artistica su Tela lucida, 91cm x 70cm, allungato su barella.


15.03.2019
Cengiz S.
Stampa artistica su Tela opaca, 65cm x 50cm, allungato su barella.


30.10.2018
GEORG U.
Riproduzione eccellente, molto ben stampato e tagliato.
(Traduzione automatica)

Testo originale: Hervorragende Reproduktion, sehr ordentlich gedruckt und geschnitten.
Stampa artistica su cartone di acquerello, 45cm x 35cm.
Lady of Shalott è una ballata di Alfred Tennyson, un poeta dell'era Biedermeier. Ha interpretato il Nimue dalla leggenda arturiana, che affonda le sue radici nel Medioevo.
La storia racconta la storia di una donna che, come guardiana della sorgente, vive da sola in una torre nell'acqua. Tutto ciò che apprende del mondo che vede in uno specchio; i motivi sono intessuti in un enorme tappeto. Un giorno, quando vede un bellissimo cavaliere, guarda fuori dalla finestra contro il suo scopo e scatena una maledizione. Lo specchio si frantuma e il suo desiderio la lascia uscire dalla torre. Si arrampica su una barca, a cui ha scritto il suo nome. Perde la sua vitalità e canta un'ultima canzone.

JW Waterhouse inizia questo momento nella sua interpretazione del 1888. Ora, il primo scrutinio di ogni osservatore prima va alla scritta sulla barca. Ma solo con difficoltà possono essere riconosciute le parole "La Signora di ...". Questa è una mossa abile dell'artista, perché la signora è conosciuta con molti nomi. Si riferisce, per esempio, come signora, amante, guardiana o regina del lago, la sorgente, l'acqua o il pozzo. Come nome in aggiunta a Nimue vengono chiamati anche Vivian, Elaine e Niniane.
Si siede nella sua barca, il grande tappeto con lei, perché non lascia nulla dietro. I gradini della torre sono dietro di lei. La catena arrugginita è già stata risolta, ogni momento in cui la lascia scivolare di mano. È diventato autunno intorno a loro, la natura respira la sua vita, come la giovane donna è destinata ora. Due delle tre candele di fronte a lei sono già sparite. Ma la fiamma dell'ultima candela mostra che ha il vento in poppa. Un paio di rondini volano basse sull'acqua. Sembrano anche dire addio al loro viaggio a sud con un ultimo saluto. Le colline boscose in lontananza sono ancora in piena vegetazione verde.

I cuscini sono pronti sulla barca. Quello superiore è provvisto di pompon d'oro. Nel suo centro un leone araldico dalla coda doppia cammina su uno sfondo bianco. Anche questo è dietro di lei. Il lavoro della sua abile vita sembra averla trascinata senza amore. L'osservatore può vedere bene il ricamo dettagliato, ma il tappeto è sospeso nell'acqua. Si potrebbe pensare che la corrente lo stia tirando sotto la superficie; o è solo foglie sullo stagno?
Davanti a lei nella barca c'è un crocifisso, l'uomo indossa un panno rosso attorno ai suoi lombi, un rosario è posto con cura sulla sua vita. Il colore del tessuto sembra corrispondere al rosso delle sue labbra. © Meisterdrucke
La signora di Shalott da John William Waterhouse

La signora di Shalott

(The Lady of Shalott)

John William Waterhouse

Realismo
La signora di Shalott da John William Waterhouse
1888   ·  Öl auf Leinwand  ·  ID Quadro: 14733
   Aggiungi ai preferiti


17.05.2017
Werner B.
Stampa artistica su Tela lucida, 91cm x 70cm, allungato su barella.


15.03.2019
Cengiz S.
Stampa artistica su Tela opaca, 65cm x 50cm, allungato su barella.


30.10.2018
GEORG U.
Riproduzione eccellente, molto ben stampato e tagliato.
(Traduzione automatica)

Testo originale: Hervorragende Reproduktion, sehr ordentlich gedruckt und geschnitten.
Stampa artistica su cartone di acquerello, 45cm x 35cm.
Lady of Shalott è una ballata di Alfred Tennyson, un poeta dell'era Biedermeier. Ha interpretato il Nimue dalla leggenda arturiana, che affonda le sue radici nel Medioevo.
La storia racconta la storia di una donna che, come guardiana della sorgente, vive da sola in una torre nell'acqua. Tutto ciò che apprende del mondo che vede in uno specchio; i motivi sono intessuti in un enorme tappeto. Un giorno, quando vede un bellissimo cavaliere, guarda fuori dalla finestra contro il suo scopo e scatena una maledizione. Lo specchio si frantuma e il suo desiderio la lascia uscire dalla torre. Si arrampica su una barca, a cui ha scritto il suo nome. Perde la sua vitalità e canta un'ultima canzone.

JW Waterhouse inizia questo momento nella sua interpretazione del 1888. Ora, il primo scrutinio di ogni osservatore prima va alla scritta sulla barca. Ma solo con difficoltà possono essere riconosciute le parole "La Signora di ...". Questa è una mossa abile dell'artista, perché la signora è conosciuta con molti nomi. Si riferisce, per esempio, come signora, amante, guardiana o regina del lago, la sorgente, l'acqua o il pozzo. Come nome in aggiunta a Nimue vengono chiamati anche Vivian, Elaine e Niniane.
Si siede nella sua barca, il grande tappeto con lei, perché non lascia nulla dietro. I gradini della torre sono dietro di lei. La catena arrugginita è già stata risolta, ogni momento in cui la lascia scivolare di mano. È diventato autunno intorno a loro, la natura respira la sua vita, come la giovane donna è destinata ora. Due delle tre candele di fronte a lei sono già sparite. Ma la fiamma dell'ultima candela mostra che ha il vento in poppa. Un paio di rondini volano basse sull'acqua. Sembrano anche dire addio al loro viaggio a sud con un ultimo saluto. Le colline boscose in lontananza sono ancora in piena vegetazione verde.

I cuscini sono pronti sulla barca. Quello superiore è provvisto di pompon d'oro. Nel suo centro un leone araldico dalla coda doppia cammina su uno sfondo bianco. Anche questo è dietro di lei. Il lavoro della sua abile vita sembra averla trascinata senza amore. L'osservatore può vedere bene il ricamo dettagliato, ma il tappeto è sospeso nell'acqua. Si potrebbe pensare che la corrente lo stia tirando sotto la superficie; o è solo foglie sullo stagno?
Davanti a lei nella barca c'è un crocifisso, l'uomo indossa un panno rosso attorno ai suoi lombi, un rosario è posto con cura sulla sua vita. Il colore del tessuto sembra corrispondere al rosso delle sue labbra. © Meisterdrucke
Mockup 1 Mockup 2 Mockup 3 Mockup 5 Mockup 6 Mockup 7


Configura la stampa



 Salva / confronta configurazione

Gemälde
Veredelung
Keilrahmen
Museumslizenz

(inkl. 20% MwSt)

Produktionszeit: 2-4 Werktage
Bildschärfe: PERFEKT
Altre stampe d'arte di John William Waterhouse
Ariadne L&39;anima della rosa, 1908 Il risveglio di Adone, 1899 Miss Betty Pollock Echo e Narciso, 1903 Hylas e le ninfe La signora di Shalott Dolce far Niente Santa Cecilia A Hamadryad A Song of Springtime Destino, 1900 Capo di Orpheus - a Sketch, 1899-1900 L Ophelia
Altre stampe d'arte di John William Waterhouse
Ariadne L&39;anima della rosa, 1908 Il risveglio di Adone, 1899 Miss Betty Pollock Echo e Narciso, 1903 Hylas e le ninfe La signora di Shalott Dolce far Niente Santa Cecilia A Hamadryad A Song of Springtime Destino, 1900 Capo di Orpheus - a Sketch, 1899-1900 L Ophelia
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
Iris, 1889 Riparare la vela, 1896 Campo di grano con cipressi Nudo cubista Marie Kroyer seduta sulla sdraio nel giardino dalla casa della signora Bendsens Arnaut and Dogs Silent Night, 1891 Monaco vicino al mare Notte stellata sul Rodano, 1888 Frutteto con rose (frutteto con rose) Palla al Moulin de la Galette, 1876 La morte di Cesare Il Magpie, 1869 Scena mattutina in una baia, 1752 Scene da A Midsummer Nights Dream. Titania e Bottom
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
Iris, 1889 Riparare la vela, 1896 Campo di grano con cipressi Nudo cubista Marie Kroyer seduta sulla sdraio nel giardino dalla casa della signora Bendsens Arnaut and Dogs Silent Night, 1891 Monaco vicino al mare Notte stellata sul Rodano, 1888 Frutteto con rose (frutteto con rose) Palla al Moulin de la Galette, 1876 La morte di Cesare Il Magpie, 1869 Scena mattutina in una baia, 1752 Scene da A Midsummer Nights Dream. Titania e Bottom
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
Vista di case a Delft, conosciuta come la stradina der geografo Il bacio L Ritratto di Jeanne Hébuterne Bolle, 1886 The Last Supper, 1495-97 (post restoration) Il cacciatore di farfalle Iris, 1889 La visione di Tondal La signora con l&39;ermellino (Cecilia Gallerani), 1496 (pannello olio su noce) Mani del burattinaio, 1929 The Little Valley Donna in calze bianche, 1881 circa Modella nuda francese
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
Vista di case a Delft, conosciuta come la stradina der geografo Il bacio L Ritratto di Jeanne Hébuterne Bolle, 1886 The Last Supper, 1495-97 (post restoration) Il cacciatore di farfalle Iris, 1889 La visione di Tondal La signora con l&39;ermellino (Cecilia Gallerani), 1496 (pannello olio su noce) Mani del burattinaio, 1929 The Little Valley Donna in calze bianche, 1881 circa Modella nuda francese

Partner Logos

Kunsthistorisches Museum Wien      Kaiser Franz Joseph      Albertina

Meisterdrucke Logo long
Hausergasse 25 · 9500 Villach, Austria
+43 4257 29415 · office@meisterdrucke.com
Partner Logos

               

Die Dame von Shalott (AT) Die Dame von Shalott (DE) Die Dame von Shalott (CH) The Lady of Shalott (GB) The Lady of Shalott (US) La Dame de Shalott (FR) De dame van Shalott (NL) La Dama de Shalott (ES) Леди Шалотт (RU) द लेडी ऑफ शालोट (HI) 沙洛特夫人 (ZH) A senhora de shalott (PT) シャロットの貴婦人 (JP) سيدة شالوت (AE)


(c) 2020 meisterdrucke.it