Giochi per bambini da Pieter Brueghel the Elder

Giochi per bambini

(Childrens Games )

Pieter Brueghel the Elder

Artisti non classificati  ·  Capolavori famosi  ·  Scene e lavori quotidiani  ·  I nostri preferiti
Giochi per bambini da Pieter Brueghel the Elder
1560   ·    ·  ID Quadro: 347735
   Aggiungi ai preferiti


27.12.2017
Michael E.
Stampa artistica su Carta fotografica opaca / satinata, 81cm x 59cm.


18.06.2019
Monika R.
Stampa artistica su Tela lucida, 66cm x 48cm, allungato su barella.
Intorno al 1560, Pieter Bruegel il Vecchio creò l'immagine che in seguito venne chiamata "Giochi per bambini". Dalla prospettiva di un uccello seduto su un tetto o di un umano che guarda fuori dalla finestra da un edificio più alto, lo spettatore guarda cosa sta succedendo nel quartiere. Qui non sono solo, in parte dimenticati, i giochi da riconoscere, anche i costumi e le tradizioni sono stati catturati in senso figurato. Il fatto che i bambini indossino vestiti per adulti sembra intenzionale.

I bambini stanno facendo il bagno nel ruscello dietro al villaggio. Si usa la vescica di un maiale come aiuto al galleggiamento. Un ragazzo sta cercando di arrampicarsi su un albero. Sul prato recintato, alcuni bambini praticano la verticale e fanno capriole e in cui i cavalli sono tenuti al guinzaglio, un paio di ragazzi fanno ginnastica sulla barra orizzontale. Anche una prima forma di freerunning è da ammirare, mentre un ragazzo cerca di sbattere contro il muro. Anche il salto, il battito delle ruote e la passeggiata su trampoli sono rappresentati qui. Una ragazza tiene in equilibrio una scopa al dito e un ragazzo si esercita a giocherellare con il berretto. Alcuni ragazzi frustano le loro trottole nella zona piatta dietro la casa. Giochi come il combattimento con i vasi, le bocce, le biglie e i bambini con la gioia della cieca. Anche i cappelli e Kibbel-Kabbel sono ancora rappresentati, varietà quasi dimenticate.

Ovviamente non dovrebbero mancare cavalieri e giochi di combattimento. Mentre alcuni provano a spingersi l'un l'altro dalla panchina, lottando e sollevando i capelli, si può vedere anche un combattimento lancia. Anche una sorta di allenamento al combattimento è il tampone del volo, che esercita devotamente un ragazzo sul lato destro dell'immagine. Un altro tenta di sparare all'uccello. Almeno qui riconosciamo un motto.

Gran parte dei giochi sono esercizi per la vita futura. I castelli di sabbia, i mattoni da costruzione e il cavallo da passeggio sono dei classici indimenticati. Anche "padre, madre, bambino" e la fornitissima casa delle bambole sono ben noti. Un diligente "negoziante" macina un mattone, che pesa attentamente e riempie una borsa. Probabilmente lo ha preso dai "muratori" che hanno iniziato una costruzione, ma ora rischiano piuttosto una lotta tra gatti. Sulla piazza si può vedere una processione battesimale e un matrimonio con petali di rosa e una sposa incoronata. Due bambini fanno musica: una ragazza di fronte al ragazzo con il cavallo da tiro e uno dietro la staccionata rossa con il sonaglio in mano.
Le ragazze nel prato di fronte al torrente si girano in cerchio come i dervisci e poi si accovacciano. Si tratta di chi può portare la roccia in un cerchio perfetto.

In basso a sinistra, due ragazze giocano con le ossa della caviglia di capre o pecore. Potrebbe essere una specie di gioco di dadi chiamato Astragal. Ma queste ossa furono usate anche per profezia. Più indietro alcuni bambini hanno costruito queste ossa per un gioco; una sorta di lancio del bersaglio che può essere inteso come un precursore del bowling. I ragazzi hanno allestito un laboratorio davanti al cancello. I tipici cappelli a punta dei maghi li hanno fatti di giunchi. Qui studi la fauna selvatica. Se il mezzo sta praticando le bolle di sapone, o gonfia una rana, è lasciato alla fantasia di chi guarda. Una bambina si rivolge ai "maghi" a causa del suo giroscopio. Nella camera di casa una ragazza sta cullando, essendo spinta da un ragazzo. Dalla finestra qualcuno guarda attraverso la maschera di un adulto sul quadrato.

Trattare con le escrezioni era molto più libero ai tempi dell'artista, come dimostra la ragazza pipì sul muro in alto a sinistra. In basso a sinistra, un bambino cerca di portare un mucchio in una bella figura.

Sicuramente troverai ancora più motivi in questa immagine! © Meisterdrucke
Giochi per bambini da Pieter Brueghel the Elder

Giochi per bambini

(Childrens Games )

Pieter Brueghel the Elder

Artisti non classificati  ·  Capolavori famosi  ·  Scene e lavori quotidiani  ·  I nostri preferiti
Giochi per bambini da Pieter Brueghel the Elder
1560   ·    ·  ID Quadro: 347735
   Aggiungi ai preferiti


27.12.2017
Michael E.
Stampa artistica su Carta fotografica opaca / satinata, 81cm x 59cm.


18.06.2019
Monika R.
Stampa artistica su Tela lucida, 66cm x 48cm, allungato su barella.
Intorno al 1560, Pieter Bruegel il Vecchio creò l'immagine che in seguito venne chiamata "Giochi per bambini". Dalla prospettiva di un uccello seduto su un tetto o di un umano che guarda fuori dalla finestra da un edificio più alto, lo spettatore guarda cosa sta succedendo nel quartiere. Qui non sono solo, in parte dimenticati, i giochi da riconoscere, anche i costumi e le tradizioni sono stati catturati in senso figurato. Il fatto che i bambini indossino vestiti per adulti sembra intenzionale.

I bambini stanno facendo il bagno nel ruscello dietro al villaggio. Si usa la vescica di un maiale come aiuto al galleggiamento. Un ragazzo sta cercando di arrampicarsi su un albero. Sul prato recintato, alcuni bambini praticano la verticale e fanno capriole e in cui i cavalli sono tenuti al guinzaglio, un paio di ragazzi fanno ginnastica sulla barra orizzontale. Anche una prima forma di freerunning è da ammirare, mentre un ragazzo cerca di sbattere contro il muro. Anche il salto, il battito delle ruote e la passeggiata su trampoli sono rappresentati qui. Una ragazza tiene in equilibrio una scopa al dito e un ragazzo si esercita a giocherellare con il berretto. Alcuni ragazzi frustano le loro trottole nella zona piatta dietro la casa. Giochi come il combattimento con i vasi, le bocce, le biglie e i bambini con la gioia della cieca. Anche i cappelli e Kibbel-Kabbel sono ancora rappresentati, varietà quasi dimenticate.

Ovviamente non dovrebbero mancare cavalieri e giochi di combattimento. Mentre alcuni provano a spingersi l'un l'altro dalla panchina, lottando e sollevando i capelli, si può vedere anche un combattimento lancia. Anche una sorta di allenamento al combattimento è il tampone del volo, che esercita devotamente un ragazzo sul lato destro dell'immagine. Un altro tenta di sparare all'uccello. Almeno qui riconosciamo un motto.

Gran parte dei giochi sono esercizi per la vita futura. I castelli di sabbia, i mattoni da costruzione e il cavallo da passeggio sono dei classici indimenticati. Anche "padre, madre, bambino" e la fornitissima casa delle bambole sono ben noti. Un diligente "negoziante" macina un mattone, che pesa attentamente e riempie una borsa. Probabilmente lo ha preso dai "muratori" che hanno iniziato una costruzione, ma ora rischiano piuttosto una lotta tra gatti. Sulla piazza si può vedere una processione battesimale e un matrimonio con petali di rosa e una sposa incoronata. Due bambini fanno musica: una ragazza di fronte al ragazzo con il cavallo da tiro e uno dietro la staccionata rossa con il sonaglio in mano.
Le ragazze nel prato di fronte al torrente si girano in cerchio come i dervisci e poi si accovacciano. Si tratta di chi può portare la roccia in un cerchio perfetto.

In basso a sinistra, due ragazze giocano con le ossa della caviglia di capre o pecore. Potrebbe essere una specie di gioco di dadi chiamato Astragal. Ma queste ossa furono usate anche per profezia. Più indietro alcuni bambini hanno costruito queste ossa per un gioco; una sorta di lancio del bersaglio che può essere inteso come un precursore del bowling. I ragazzi hanno allestito un laboratorio davanti al cancello. I tipici cappelli a punta dei maghi li hanno fatti di giunchi. Qui studi la fauna selvatica. Se il mezzo sta praticando le bolle di sapone, o gonfia una rana, è lasciato alla fantasia di chi guarda. Una bambina si rivolge ai "maghi" a causa del suo giroscopio. Nella camera di casa una ragazza sta cullando, essendo spinta da un ragazzo. Dalla finestra qualcuno guarda attraverso la maschera di un adulto sul quadrato.

Trattare con le escrezioni era molto più libero ai tempi dell'artista, come dimostra la ragazza pipì sul muro in alto a sinistra. In basso a sinistra, un bambino cerca di portare un mucchio in una bella figura.

Sicuramente troverai ancora più motivi in questa immagine! © Meisterdrucke
Mockup 1 Mockup 2 Mockup 3 Mockup 5 Mockup 6 Mockup 7


Configura la stampa



 Salva / confronta configurazione

Gemälde
Veredelung
Keilrahmen
Museumslizenz

(inkl. 20% MwSt)

Produktionszeit: 2-4 Werktage
Bildschärfe: PERFEKT
Altre stampe d'arte di Pieter Brueghel the Elder
Giochi per bambini nThe Peasant WeddingnDeutsch: De Bauernhochzeit.nFrancais: Le Repas de noce.nederlands: Il matrimonio degli agricoltori. La danza contadina Il suicidio di Saul La gazza sul patibolo Una gru a pedali I tre soldati I proverbi olandesi La torre di Babele Giochi per bambini Il contadino e il ladro del nido Massacro degli innocenti La parabola dei ciechi La lotta tra carnevale e quaresima Il ritorno della mandria
Altre stampe d'arte di Pieter Brueghel the Elder
Giochi per bambini nThe Peasant WeddingnDeutsch: De Bauernhochzeit.nFrancais: Le Repas de noce.nederlands: Il matrimonio degli agricoltori. La danza contadina Il suicidio di Saul La gazza sul patibolo Una gru a pedali I tre soldati I proverbi olandesi La torre di Babele Giochi per bambini Il contadino e il ladro del nido Massacro degli innocenti La parabola dei ciechi La lotta tra carnevale e quaresima Il ritorno della mandria
Altri motivi della categoria Capolavori famosi
The Wanderer sopra il Sea of Fog Giovane lepre L&39;origine del mondo, 1866 Ragazzi che bagnano a Skagen. Sera d Serata estiva a South Beach, Skagen, 1893 Sera estiva sulla spiaggia del sud di Skagen con Anna Ancher e Marie Kroyer, 1893 Un esperimento su un uccello nella pompa ad aria, 1768 Mandorlo in fiore, 1890 L&39;astronomo, 1668 primavera L&39;altalena Una lepre nella foresta Nascita di Venere Studio per &39;The Parquet Planers&39;, 1875 Fantasma di un genio
Altri motivi della categoria Capolavori famosi
The Wanderer sopra il Sea of Fog Giovane lepre L&39;origine del mondo, 1866 Ragazzi che bagnano a Skagen. Sera d Serata estiva a South Beach, Skagen, 1893 Sera estiva sulla spiaggia del sud di Skagen con Anna Ancher e Marie Kroyer, 1893 Un esperimento su un uccello nella pompa ad aria, 1768 Mandorlo in fiore, 1890 L&39;astronomo, 1668 primavera L&39;altalena Una lepre nella foresta Nascita di Venere Studio per &39;The Parquet Planers&39;, 1875 Fantasma di un genio
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
San Francesco nel deserto Larvik da Moonlight Il cacciatore di farfalle Il Sole Il chitarrista Il sogno della moglie di Fishermans Il cavaliere, la morte e il diavolo, 1513 Vele nel mare, Valencia Fiore di loto, di Yun Shou-P&39;ing (1633-90), da un "Album di fiori", (wc su carta con retro di seta) Barche da pesca sulla spiaggia di Les Saintes-Maries-de-la-Mer San Giorgio e il drago, 1508 (incisione) Serie di acquerelli pubblicati nel 1925 con il titolo Les Delassements dEros in Erotopolis Paris.nEnglish: Serie di acquerelli, che apparve nel 1925 con il titolo Les Delassements dEros in Erotopolis Paris.nEspanol: Series de acuarelas publicada Soft Hard (Soft Hard) 1927 Donna nuda in un paesaggio Donna con un parasole
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
San Francesco nel deserto Larvik da Moonlight Il cacciatore di farfalle Il Sole Il chitarrista Il sogno della moglie di Fishermans Il cavaliere, la morte e il diavolo, 1513 Vele nel mare, Valencia Fiore di loto, di Yun Shou-P&39;ing (1633-90), da un "Album di fiori", (wc su carta con retro di seta) Barche da pesca sulla spiaggia di Les Saintes-Maries-de-la-Mer San Giorgio e il drago, 1508 (incisione) Serie di acquerelli pubblicati nel 1925 con il titolo Les Delassements dEros in Erotopolis Paris.nEnglish: Serie di acquerelli, che apparve nel 1925 con il titolo Les Delassements dEros in Erotopolis Paris.nEspanol: Series de acuarelas publicada Soft Hard (Soft Hard) 1927 Donna nuda in un paesaggio Donna con un parasole

Partner Logos

Kunsthistorisches Museum Wien      Kaiser Franz Joseph      Albertina

Meisterdrucke Logo long
Hausergasse 25 · 9500 Villach, Austria
+43 4242 25574 · office@meisterdrucke.com
Partner Logos

               

Kinderspiele (AT) Kinderspiele (DE) Kinderspiele (CH) Childrens Games  (GB) Childrens Games  (US) Jeux pour enfants (FR) Kinderspellen (NL) Juegos para niños (ES) Детские игры (RU) लड़कों का खेल (HI) 儿童游戏 (ZH) Jogos Infantis (PT) 子供のゲーム (JP) العاب اطفال (AE)


(c) 2020 meisterdrucke.it