Profilo di una fidanzata giovane (gesso, penna, inchiostro e tinta wash su pergamena) da Leonardo da Vinci

Profilo di una fidanzata giovane (gesso, penna, inchiostro e tinta wash su pergamena)

(Profile of a Young Fiancee)

Leonardo da Vinci

Rinascimento  ·  ritratti  ·  Capolavori famosi
Profilo di una fidanzata giovane (gesso, penna, inchiostro e tinta wash su pergamena) da Leonardo da Vinci
senza data   ·  Chalk, pen, ink and wash tint on vellum  ·  20.73 Megapixel  ·  ID Quadro: 54184   ·  Private Collection / bridgemanimages.com
   Aggiungi ai preferiti


24.12.2017
Clara C.
Stampa artistica su Tela lucida, 40cm x 54cm, allungato su barella.


30.04.2019
Kristian N.
Stampa artistica su Tela opaca, 30cm x 41cm, allungato su barella.
La Bella Principessa - Molto di un piccolo dipinto

Come un pettorale, l'immagine mostra il profilo di una ragazza di profilo, con una vista a sinistra. È vestita con un semplice indumento intimo e una giacca, che ha ampie maniche a fessura sul braccio. Un bordo di ornamenti a treccia e ad anelli tiene la fessura. Secondo la moda allora, i capelli biondi pieni e cenere della ragazza sono impacchettati con una retina per capelli. Una sottile fascia, che corre dall'attaccatura dei capelli, tiene insieme l'acconciatura. Inoltre, un nastro a treccia incrociata adorna la treccia.

Il disegno è fatto su pergamena. Questa è una pergamena che consiste nella pelle di feti o vitelli di vitello. Dipinto con una tecnica mista di inchiostro marrone e gesso bianco, nero e rosso. Sul bordo sinistro della pergamena, l'immagine mostra le tracce di un legame del filo, sotto forma di tre piccoli fori. Questo suggerisce che questo disegno era originariamente parte di un codice. È allungato su un tavolo di quercia, che è leggermente danneggiato ai bordi. Il retro non è quindi visibile.

Per molto tempo c'è stato scetticismo sul fatto che questo lavoro possa essere attribuito a da Vinci.
Non è stato fino al 1998 che il disegno ha visto la luce del mondo dell'arte e attirato poca attenzione in quel momento. La casa d'aste Christie's chiamò l'opera nel suo catalogo come "lavoro tedesco" e la datò all'inizio del XIX secolo. Solo leggermente più grande di un foglio DIN A4, è il disegno a colori. Il contratto è stato aggiudicato all'artista e specialista d'arte di New York per la veterana italiana Kate Ganz per 21.850 dollari. Per quasi 10 anni il disegno è appeso nella Galerie Ganz ed è stato considerato da molti collezionisti e curatori internazionali. Il collezionista d'arte Peter Silverman ha acquistato l'immagine dalla Galleria Ganz nel 2008 allo stesso prezzo. La stima di Silverman era che il disegno risalisse al XV secolo.

Silverman mandò una e-mail a Martin Kemp, un professore di storia dell'arte e esperti da Vinci. Kemp, in collaborazione con l'ingegnere francese Pascal Cotte, iniziò a studiare il piccolo dipinto. Hanno usato un processo di scansione delle immagini con l'intero spettro della luce, dall'infrarosso all'ultravioletto. Questo permette di esplorare diversi strati di colore. Indipendentemente dal fatto che si tratti del primo ictus o di restauri successivi. Durante l'indagine, Kemp ha trovato sempre più indizi, che suggeriscono le conclusioni, che questa deve essere un'opera di Leonardo da Vinci: le sfumature di colore, la precisione delle linee, il tipo di archi che caratterizzano l'acconciatura. Inoltre, la rappresentazione delle ombre mostra chiaramente il lavoro di una persona mancina. Come Leonardo da Vinci era uno. Anche l'espressione facciale della ragazza parla da Vinci. Il suo sguardo è fiducioso e riflessivo, come se fosse cresciuta troppo in fretta. Questo fatto si adatta alla massima di Leonardo secondo cui un ritratto dovrebbe riflettere la "passione della mente".
Ma erano necessarie ulteriori prove. Sulla base di un'indagine radiocarbonica, la pergamena era datata tra il 1440 e il 1650. Paramenti, come quelli che indossa una delle ragazze, furono indossati alla fine del XV secolo alla corte di Milano. Anche Leonardo visse a Milano e lavorò a ritratti di corte.

Per due anni, Kemp ha affrontato il quadro. Nel 2010, Cotte e Kemp hanno pubblicato i risultati del loro lavoro investigativo in un libro. Nel frattempo, un nome potrebbe essere dato anche alla persona ritratta: Bianca Sforza, cugina della successiva imperatrice dell'Impero Romano, Bianca Maria Sforza. Al momento del ritratto, Bianca Sforza aveva 13 o 14 anni, ma morì tragicamente diversi mesi dopo la realizzazione del dipinto. Kemp ha dato al disegno il suo nome "La Bella Principessa", la bella principessa.

Originariamente, la "Bella Principessa" proviene da una cronaca del Duca di Milano, Ludovico Sforza e la famiglia Sforza, che si trova nella Biblioteca Nazionale Polacca di Varsavia. La cronaca con illustrazioni dipinte a mano era un omaggio al Duca, che tra l'altro era anche mecenate e sostenitore di Leonardo. Un viaggio da Cotte e Kemp a Varsavia ha rivelato che mancava una pagina esatta in cui un ritratto sarebbe stato previsto nella cronaca.

Nel 2012, il valore del piccolo dipinto è stato stimato in oltre $ 100 milioni. © Meisterdrucke
Mockup 1 Mockup 2 Mockup 3 Mockup 5 Mockup 6 Mockup 7


Configura la stampa



 Salva / confronta configurazione

Gemälde
Veredelung
Keilrahmen

€ 00.00
(inkl. 20% MwSt)



  Stampe artistiche da mano esperta
  Produzione austriaca
  Spedizione in tutto il mondo
Altre stampe d'arte di Leonardo da Vinci
Madonna delle Rocce Mona Lisa, particolare delle sue mani, c.1503-06 Ornithogalum (Stella di Betlemme) Leda e cigno Studi di edifici piani centrali Ricostruzione del modello del design da Vinci per un serbatoio (in legno) Studio della testa di un bambino (gesso rosso accresciuto di bianco su carta) Macchina volante Corona di alloro, palma e ginepro con una pergamena iscritta Virtutem Forum Decorat (retro) Un uomo raffigurato di profilo, disegno di Leonardo da Vinci, conservato nella Sala dei Disegni e delle Stampe, Galleria degli Uffizi, Firenze. MS B 2173 fol. 83v Studi di una vite ad aria, 1488-90 (penna e inchiostro su carta) (vedere anche 162317) The Mona Lisa (or La Joconde, La Gioconda).   fiori Bella principessa Studio di una libellula
Altri motivi della categoria ritratti
Ritratto di una donna Elisabetta di Baviera (1837-98), Empress d'Austria Le due sorelle: Ritratto, 1863 Donna in primavera, 1874 ca. Ritratto di un giovane ragazzo Feldmaresciallo Frederick Adolf Count von Kalckreuth, dopo il 1807 suicidio Ritratto di Sir Anthony van Dyck (1599-1641) Madame Adelaide, c.1787 Ritratto di William Pitt il Giovane Ragazza bionda che si pettina i capelli, 1894 Giovane ragazzo, c.1761 Cenerentola, un ritratto Ritratto di una signora che alimenta un pappagallo Ritratto di Madame Sophie Popoff, 1906
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
Poster che pubblicizza un numero di Natale di "Harper's Magazine" Smiling Spider, c.1881 Cristo nel deserto Via Appia L LAtelier au mimosa, 1939-1946. Due Nudi su una spiaggia Tahitian Il trittico di Haywain Due donne che abbracciano Campo di grano al tramonto Cupido e Psiche, 1889, 1938 Riposo, 1880-1890 (acquerello su grafite su carta tessuta) Cavaliere, Morte e Diavolo, 1513 Natura morta con Beer Glass suicidio

Partner Logos

Kunsthistorisches Museum Wien      Kaiser Franz Joseph      Albertina

Meisterdrucke Logo long
Hausergasse 25 · 9500 Villach, Austria
+43 4242 25574 · office@meisterdrucke.com
Partner Logos

               

Profil eines jungen Fiancee (AT) Profil eines jungen Fiancee (DE) Profil eines jungen Fiancee (CH) Profile of a Young Fiancee (GB) Profile of a Young Fiancee (US) Profil d'une jeune fiancée (craie, stylo, encre et lavis sur vélin) (FR) Profiel van een jonge verloofde (krijt, pen, inkt en waskleur op perkament) (NL) Perfil de una novia joven (tiza, pluma, tinta y tinte de lavado en pergamino) (ES) Профиль молодой невесты (мел, перо, тушь и оттенок на пергаменте) (RU) एक युवा मंगेतर की प्रोफ़ाइल (चाक, कलम, स्याही और मखमल पर टिंट धोना) (HI) 年轻未婚妻的配置文件(牛皮纸上的粉笔,笔,墨水和洗涤色调) (ZH) Perfil de uma jovem noiva (giz, caneta, tinta e tom de lavagem em pergaminho) (PT) 若い婚約者のプロフィール (JP) الملف الشخصي لشاب خطيبة (AE)


(c) 2020 meisterdrucke.it