Profilo di una fidanzata giovane (gesso, penna, inchiostro e tinta wash su pergamena) da Leonardo da Vinci

Profilo di una fidanzata giovane (gesso, penna, inchiostro e tinta wash su pergamena)

(Profile of a Young Fiancee)


Leonardo da Vinci

senza data   ·  Chalk, pen, ink and wash tint on vellum  ·  ID Quadro: 54184

Rinascimento  ·  ritratti  ·  Capolavori famosi

La Bella Principessa - Molto di un piccolo dipinto

Come un pettorale, l'immagine mostra il profilo di una ragazza di profilo, con una vista a sinistra. È vestita con un semplice indumento intimo e una giacca, che ha ampie maniche a fessura sul braccio. Un bordo di ornamenti a treccia e ad anelli tiene la fessura. Secondo la moda allora, i capelli biondi pieni e cenere della ragazza sono impacchettati con una retina per capelli. Una sottile fascia, che corre dall'attaccatura dei capelli, tiene insieme l'acconciatura. Inoltre, un nastro a treccia incrociata adorna la treccia.

Il disegno è fatto su pergamena. Questa è una pergamena che consiste nella pelle di feti o vitelli di vitello. Dipinto con una tecnica mista di inchiostro marrone e gesso bianco, nero e rosso. Sul bordo sinistro della pergamena, l'immagine mostra le tracce di un legame del filo, sotto forma di tre piccoli fori. Questo suggerisce che questo disegno era originariamente parte di un codice. È allungato su un tavolo di quercia, che è leggermente danneggiato ai bordi. Il retro non è quindi visibile.

Per molto tempo c'è stato scetticismo sul fatto che questo lavoro possa essere attribuito a da Vinci.
Non è stato fino al 1998 che il disegno ha visto la luce del mondo dell'arte e attirato poca attenzione in quel momento. La casa d'aste Christie's chiamò l'opera nel suo catalogo come "lavoro tedesco" e la datò all'inizio del XIX secolo. Solo leggermente più grande di un foglio DIN A4, è il disegno a colori. Il contratto è stato aggiudicato all'artista e specialista d'arte di New York per la veterana italiana Kate Ganz per 21.850 dollari. Per quasi 10 anni il disegno è appeso nella Galerie Ganz ed è stato considerato da molti collezionisti e curatori internazionali. Il collezionista d'arte Peter Silverman ha acquistato l'immagine dalla Galleria Ganz nel 2008 allo stesso prezzo. La stima di Silverman era che il disegno risalisse al XV secolo.

Silverman mandò una e-mail a Martin Kemp, un professore di storia dell'arte e esperti da Vinci. Kemp, in collaborazione con l'ingegnere francese Pascal Cotte, iniziò a studiare il piccolo dipinto. Hanno usato un processo di scansione delle immagini con l'intero spettro della luce, dall'infrarosso all'ultravioletto. Questo permette di esplorare diversi strati di colore. Indipendentemente dal fatto che si tratti del primo ictus o di restauri successivi. Durante l'indagine, Kemp ha trovato sempre più indizi, che suggeriscono le conclusioni, che questa deve essere un'opera di Leonardo da Vinci: le sfumature di colore, la precisione delle linee, il tipo di archi che caratterizzano l'acconciatura. Inoltre, la rappresentazione delle ombre mostra chiaramente il lavoro di una persona mancina. Come Leonardo da Vinci era uno. Anche l'espressione facciale della ragazza parla da Vinci. Il suo sguardo è fiducioso e riflessivo, come se fosse cresciuta troppo in fretta. Questo fatto si adatta alla massima di Leonardo secondo cui un ritratto dovrebbe riflettere la "passione della mente".
Ma erano necessarie ulteriori prove. Sulla base di un'indagine radiocarbonica, la pergamena era datata tra il 1440 e il 1650. Paramenti, come quelli che indossa una delle ragazze, furono indossati alla fine del XV secolo alla corte di Milano. Anche Leonardo visse a Milano e lavorò a ritratti di corte.

Per due anni, Kemp ha affrontato il quadro. Nel 2010, Cotte e Kemp hanno pubblicato i risultati del loro lavoro investigativo in un libro. Nel frattempo, un nome potrebbe essere dato anche alla persona ritratta: Bianca Sforza, cugina della successiva imperatrice dell'Impero Romano, Bianca Maria Sforza. Al momento del ritratto, Bianca Sforza aveva 13 o 14 anni, ma morì tragicamente diversi mesi dopo la realizzazione del dipinto. Kemp ha dato al disegno il suo nome "La Bella Principessa", la bella principessa.

Originariamente, la "Bella Principessa" proviene da una cronaca del Duca di Milano, Ludovico Sforza e la famiglia Sforza, che si trova nella Biblioteca Nazionale Polacca di Varsavia. La cronaca con illustrazioni dipinte a mano era un omaggio al Duca, che tra l'altro era anche mecenate e sostenitore di Leonardo. Un viaggio da Cotte e Kemp a Varsavia ha rivelato che mancava una pagina esatta in cui un ritratto sarebbe stato previsto nella cronaca.

Nel 2012, il valore del piccolo dipinto è stato stimato in oltre $ 100 milioni.
Private Collection / bridgemanimages.com
   Aggiungi ai preferiti


24.12.2017
Clara C.
Stampa artistica su Tela lucida, 40cm x 54cm, allungato su barella.


30.04.2019
Kristian N.
Stampa artistica su Tela opaca, 30cm x 41cm, allungato su barella.
Mockup 1 Mockup 2 Mockup 3 Mockup 5 Mockup 6 Mockup 7

Dimensione & Bordo

Cornice per immagini

Media e barella

Vetro & Passepartout

Varie ed extra

 Salva / confronta configurazione
Preview Icon

Riassunto

Gemälde
Veredelung
Keilrahmen
Museumslizenz

(inkl. 20% MwSt)

Spedizione in tutto il mondo
Produktionszeit: 2-4 Werktage
Bildschärfe: PERFEKT
Altre stampe d'arte di Leonardo da Vinci
Salvator Mundi Madonna del filatoio Monna Lisa Annunciazione, 1472-75 (post restauro) Bella principessa Particolare dei capi della Vergine e Sant&39;Anna, dalla Vergine e Bambino con SS. Anne e Giovanni Battista, c.1499 (carbone e gesso bianco su carta, montati su tela) Testa di una giovane donna con i capelli arruffati o, Leda (guazzo su legno) Female head (La Scapigliata) La Vergine e il bambino con Sant Due disegni del cuore, 1480 circa 1945 La battaglia di Anghiari Studio delle armi Profilo di una fidanzata giovane (gesso, penna, inchiostro e tinta wash su pergamena) Cavallo e cavaliere, 1480 ca. La Vergine col Bambino e Sant&39;Anna, e il Bambino San Giovanni Battista, 1499-1500 circa (carboncino accentuato con gesso bianco su carta, montato su tela)
Altre stampe d'arte di Leonardo da Vinci
Salvator Mundi Madonna del filatoio Monna Lisa Annunciazione, 1472-75 (post restauro) Bella principessa Particolare dei capi della Vergine e Sant&39;Anna, dalla Vergine e Bambino con SS. Anne e Giovanni Battista, c.1499 (carbone e gesso bianco su carta, montati su tela) Testa di una giovane donna con i capelli arruffati o, Leda (guazzo su legno) Female head (La Scapigliata) La Vergine e il bambino con Sant Due disegni del cuore, 1480 circa 1945 La battaglia di Anghiari Studio delle armi Profilo di una fidanzata giovane (gesso, penna, inchiostro e tinta wash su pergamena) Cavallo e cavaliere, 1480 ca. La Vergine col Bambino e Sant&39;Anna, e il Bambino San Giovanni Battista, 1499-1500 circa (carboncino accentuato con gesso bianco su carta, montato su tela)
Altri motivi della categoria ritratti
Ritratto di William Fairlie di Fairlie Portrait of Elizabeth Campbell (1756-1823) Marchesa di Spineto, c.1812 Ritratto della madre, fratello e sorella dell&39;artista, 1853 Studio per il ritratto di Felix Faure Ritratto di un rabbino Ritratto di Adrien Barthe, 1866 Regina Elisabetta I (ritratto di busto) (vedi anche 26497) Ritratto di Antonio Lopez di Santa Ana (1794-1876), c.1858 (olio su lino) Madame Bonnat, la madre dell&39;artista, 1893 Ritratto di gentiluomo, 1625-1632 Breton Girls Dancing, Pont-Aven Ritratto stravagante Ritratto di Mad Lady Jules Ferry, 1893 (lavaggio) Ritratto di Napoleone, Principe Imperiale e Re di Roma, 1815
Altri motivi della categoria ritratti
Ritratto di William Fairlie di Fairlie Portrait of Elizabeth Campbell (1756-1823) Marchesa di Spineto, c.1812 Ritratto della madre, fratello e sorella dell&39;artista, 1853 Studio per il ritratto di Felix Faure Ritratto di un rabbino Ritratto di Adrien Barthe, 1866 Regina Elisabetta I (ritratto di busto) (vedi anche 26497) Ritratto di Antonio Lopez di Santa Ana (1794-1876), c.1858 (olio su lino) Madame Bonnat, la madre dell&39;artista, 1893 Ritratto di gentiluomo, 1625-1632 Breton Girls Dancing, Pont-Aven Ritratto stravagante Ritratto di Mad Lady Jules Ferry, 1893 (lavaggio) Ritratto di Napoleone, Principe Imperiale e Re di Roma, 1815
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
Viaggi nuziale a Hardanger Ragazzo con un corvo Vampiro L&39;albero dei corvi Giovane lepre Vista da una finestra, 1988 (wc su carta) The Village Wedding, 1883 La signora dal mare, 1896 L&39;eruzione dei monti Soufriere nell&39;Isola di San Vincenzo, 30 aprile 1812, 1815 Ejiri nella provincia di Suruga Cervo volante Il topo di biblioteca Madonna, 1894-1895 Amore e Psiche Primavera nella foresta di olmo. Intorno al 1923
Estratto dai nostri rivenditori più venduti
Viaggi nuziale a Hardanger Ragazzo con un corvo Vampiro L&39;albero dei corvi Giovane lepre Vista da una finestra, 1988 (wc su carta) The Village Wedding, 1883 La signora dal mare, 1896 L&39;eruzione dei monti Soufriere nell&39;Isola di San Vincenzo, 30 aprile 1812, 1815 Ejiri nella provincia di Suruga Cervo volante Il topo di biblioteca Madonna, 1894-1895 Amore e Psiche Primavera nella foresta di olmo. Intorno al 1923

Meisterdrucke Logo long

   Hausergasse 25
       9500 Villach, Austria
   +43 4257 29415
   office@meisterdrucke.com
Social media e lingue
                   

Erfahrungen & Bewertungen zu Meisterdrucke
Partner Logos

Kunsthistorisches Museum Wien      Kaiser Franz Joseph      Albertina

Meisterdrucke Logo long
Hausergasse 25 · 9500 Villach, Austria
+43 4257 29415 · office@meisterdrucke.com
Partner Logos


               


(c) 2021 meisterdrucke.it